COME SCEGLIERE LA SCARPA GIUSTA


Clicca sulla foto per ingrandirla


Camminare con eleganza è un requisito essenziale per una sposa di classe ed è davvero importante indossare nel giorno delle nozze una calzatura di qualità, con suola di cuoio italiano, interno in morbida e confortevole pelle e un rivestimento adeguato e all'altezza del tessuto dell'abito scelto.



I tacchi alti slanciano, rendono femminili e sensuali e aiutano a mantenere una postura ben eretta. Consigliamo però per le Vostre nozze di scegliere scarpe con una altezza del tacco che siete effettivamente in grado di indossare tutto il giorno... Meglio optare fin da subito per qualche centimetro in meno piuttosto che camminare scalze durante il ricevimento, rischiando poi che l'abito risulti lungo nella parte davanti. Molto comodo e di tendenza il plateau, che garantisce perfetta stabilità anche sulle pavimentazioni non omogenne quali pavè o ghiaietto, spesso presenti sui sagrati delle chiese o nei vialetti dei romantici castelli. I colore e lo stile della scarpa deve intonarsi perfettamente al tessuto di confezionamento dell'abito, per questo è infatti preferibile scegliere sempre questo importante accessorio insieme alla consulente d'immagine presente in Atelier.  Raso, satin o capretto sono i materiali più indicati e a volte sono decorati con strass o fiocchi di grande pregio ed importanza. 


Autore / Fonte: I Love Me By Galvan Sposa