IL GIUSTO PREZZO DELL'ELEGANZA!


Clicca sulla foto per ingrandirla


Nella vita tutto quanto ha un prezzo e ogni donna di buon gusto, sa perfettamente che le cose più belle e di grande qualità costano certamente più di quelle bruttarelle, magari di scarso design e pregio dei materiali. Sappiamo bene che passando davanti ad una vetrina, l'occhio raffinato ci porta ad ammirare la scarpa più costosa, per non parlare delle borse o dei gioielli, vero tasto dolente di ogni donna di classe! Inoltre il buon senso di consumatrici responsabili, ci insegna che nessuna azienda o negoziante può vendere in perdita o regale i propri prodotti e che quindi dietro ad un costo eccessivamente irrisorio, può corrispondere il deprecabile sfruttamento della manodopera, che nessuna persona rispettabile vuole certamente alimentare. Sarà capitato a tutte di comprare frettolosamente al centro commerciale un paio di pantaloni (senza leggere l'etichetta indicante il luogo di produzione), e pentirsi dell'acquisto dopo il primo lavaggio! La verità è che il bello (inteso come ricercatezza estetica e qualità) si vede e spicca sempre differenziandosi dal resto.

A volte, anche quando ci si avvicina alla scelta dell'abito da sposa, ciò che si cerca di sapere ancor prima di recarsi presso l'atelier è il costo materiale degli splendidi vestiti destinati ad essere indossati nel giorno più importante. Ecco quindi svelato il giusto prezzo dell'eleganza! in realtà la cosa della quale meno dovremmo preoccuparci...

Il prezzo di un abito da sposa rappresenta uno dei dilemmi sul quale ogni donna che decide di convolare a nozze si interroga, ancora prima dell’altrettanto struggente quesito: "bianco o avorio?". Per quanto importante sia non lasciare a priori che la cifra decida per voi, è comunque fondamentale fissare un tetto massimo di spesa, onestamente coerente però con le necessità di gusto sulle quali non siete disposte a fare rinunce, e comunicarlo con trasparenza e senza timore alle addette alle vendite che devono aiutarvi nella scelta dei modelli. Ammettiamolo, la cosa più gratificante per una donna è provare sulla propria pelle, abiti lussuosi, esclusivi, raffinati, realizzati in tessuti pregiati, degni del più prestigioso red-carpet. Evitate però di provare compulsivamente e in modo incosciente ogni abito dell’infinito panorama bridal, perché potreste innamoravi perdutamente di un modello non in linea con le vostre aspettative o possibilità. Una cosa importante da tenere sempre a mente è che le aziende storiche di produzione Made in Italy, come Galvan Sposa, e naturalmente anche la connessa rete di atelier affiliati, si rivolgono quotidianamente ad un bacino di clienti talmente ampio che all'interno della propria offerta espositiva, propongono sempre un’ampia forbice di selezione, all’interno della quale, più che l’impossibilità all’acquisto legata al budget, siamo certe che il problema sarà piuttosto quello del proverbiale imbarazzo della scelta. Ad esempio le tre linee Made in Italy, I Love Me, Galvan Sposa, Diamanti Luxury, si rivolgono a spose con necessità molto differenti, garantendo un'ampia forbice di prezzi. Inoltre negli atelier sono sempre disponibili capi di griffe particolari non oggetto di servizio fotografico, che pertanto possono essere proposti a particolari condizioni favorevoli. La cosa realmente difficile è però percepire la qualità e la varietà dei capi di un atelier, da una fotografia, da un catalogo o attraverso un sito web.

Pertanto il consiglio è quello di recarvi fisicamente presso gli atelier con le idee chiare e sicuramente troverete l'abito da sposa dei sogni adatto a voi!


Autore / Fonte: I Love Me By Galvan Sposa